Ostiense è il nome del decimo quartiere di Roma, indicato con Q.X.

Il toponimo indica anche la zona urbanistica 11a dell’XI Municipio. Popolazione della zona urbanistica: 8.266 abitanti.

Fino al 1930 è esistito anche un suburbio omonimo, indicato con S.O.

Visualizza Mappa
Galleria Foto Rione
Galleria Foto Negozi

Storia

L’Ostiense è fra i primi 15 quartieri nati nel 1911, ufficialmente istituiti nel 1921 e prese il nome dalla via Ostiense. Il 30 marzo del 2008, è stato inaugurato, nel parco Schuster, un monumento commemorativo per le vittime dell’attentato del 12 novembre 2003 alla base militare di Nassiriya. L’opera è stata progettata dallo scultore Giuseppe Spagnulo.

I confini

Si trova nell’area sud della città, a ridosso delle Mura Aureliane e del fiume Tevere.

Il quartiere confina:

Stemma

D’azzurro al faro d’argento.

Edifici di culto

Collegamenti

Metropolitana di Roma B.svg
È raggiungibile dalle stazioni: Piramide, Garbatella, Basilica San Paolo e Marconi.
Ferrovia regionale laziale FR1.svg
È raggiungibile dalla stazione di: Roma Ostiense.
Quartiere Ostiense ultima modidfica: 2013-09-01T12:34:05+00:00 da allrome